Osservazioni perimetrali e operazioni di disastro - POD Ops

POD Ops - Il futuro della sicurezza, delle forze dell'ordine, della risposta militare e di emergenza è qui.

A causa dell'inaccessibilità ci sono ampi terreni remoti, paesaggi anfibi e espansioni marine difficili da monitorare o proteggere. Risolvere i problemi relativi alla gestione di queste aree diventerà più urgente in quanto la pesca esaurisce le risorse costiere, il cambiamento climatico impone la migrazione e la protezione delle frontiere.

Date le sfide logistiche ed economiche del monitoraggio di zone umide, isole, monumenti marini, santuari marini, grandi aree remote o aree protette creano problemi di sicurezza unici. L'implementazione delle giuste tecnologie di sorveglianza può aumentare la capacità di monitoraggio e guidare il personale delle forze dell'ordine in attività sospette.

Le strategie di monitoraggio e applicazione POD Ops presentano alcune delle soluzioni più efficienti ed economiche per operare in queste aree impegnative e monitoraggio attività umana.

I sistemi di trasporto sono progettati per funzionare in condizioni normali. Tuttavia, interruzioni come quelle causate da un incidente o da una tempesta sono piuttosto comuni e difficili da gestire. A volte, un'interruzione su scala molto più elevata avviene nella misura in cui la sicurezza o la sicurezza di un'intera regione o nazione è compromessa.

Visibilità Visibilità e Risposta migliorate in base all'integrazione di Hovercraft, Droni, Prodotti di salvataggio, Sorveglianza audio e video, Deterrenti non letali, Attrezzature antincendio e Comunicazioni intelligenti. Può essere lanciato, implementato e gestito anfibio o su qualsiasi terreno.

Operazioni POD - Sorveglianza e sicurezza

POD Ops Are,
Militari mobili da superficie ad aria - Applicazione della legge e soluzioni di risposta alle emergenze

La tecnologia POD Ops è stata sviluppata da Hov Pod, basata sull'innovazione e l'integrazione di prodotti e tecnologie, che creano soluzioni di sorveglianza uniche ed efficaci in termini di costi. POD Ops ha affinato la propria attenzione sull'intelligence utilizzabile e l'ha applicata all'integrazione di droni e hovercraft al fine di ottimizzare le loro capacità di missione e massimizzarne l'efficienza.

L'integrazione di hovercraft autonomo (USV), droni (UAV), droni collegati, tecnologia di scambio batteria robotica, telecamere a lungo raggio, termocamere, telecamere a bassa luminosità, sensori, sonar, radar, mappatura 3D, analisi dei dati e comunicazioni sicure.

La soluzione utilizza sistemi di posizionamento globale (GPS), visione, adattatori e algoritmi per analizzare costantemente ciò che il drone e l'hovercraft vedono attraverso telecamere e sensori a bordo. Il sistema può funzionare con qualsiasi telecamera che fornisce un'immagine adeguata per gli algoritmi di visione in tempo reale.

POD Ops - Soluzione agnostica

Le soluzioni di POD Ops utilizzano un adattatore proprietario installato a bordo del drone per consentirne l'interfaccia, la base / stazione di controllo, l'hovercraft e la stazione di ricarica e sostituzione della batteria drone HoverHome Mobile. L'adattatore è precaricato con più applicazioni task che consentono a drone e hovercraft di eseguire attività pertinenti al loro scopo, in modo autonomo. L'adattatore può essere installato su quasi qualsiasi dimensione o tipo di drone, indipendentemente dal produttore.

Inoltre, POD Ops fornisce un'interfaccia che si integra con i sistemi esistenti nella sala di controllo del dipartimento di sicurezza. Il software di gestione cloud consente l'accesso e la gestione in remoto di droni multipli, hovercraft multipli e unità stazionarie. Il software raccoglie, analizza e presenta i dati come intelligenza utilizzabile, mentre trasmette video in diretta su base continuativa.